giovedì 3 aprile 2008

il prezzo dell'indipendenza

A lunedì. Intanto ballate questa voce mutandina.
Clicca sotto
(Estelle feat. Kayne West - American Boy)

Su Libmagazine:
"Il prezzo dell'indipendenza" (clicca qui)
"Vogliamo anche le rose" (clicca qui)

10 commenti:

egine ha detto...

tutto lessi! ho riconosciuto il monacello nell'header ma l'altro chi è?:)

rip ha detto...

Direi Raul Castro :-D

'o munaciello ha detto...

egine, come! è lynch!!

rip, quello del real madrid? ;)

Tess ha detto...

ma l' altro è egine, no ?
mi pare di aver riconosciuto il capello...:-D

Anonimo ha detto...

..è lynch tess

egine ha detto...

ciruzzo azz lo sapevo era solo una forma di protesta!
brava tess mi assomiglia solo che io sono più alla mano

gians ha detto...

azz, oggi è una maratona di letture, belle letture grazie ciro.

Dumuro ha detto...

SECURITY CENTER: See Please Here

da ha detto...

Continuo a sostenere che
La Vita è meravigliosa
e Frank Capra è il suo profeta...
Quanto all'emtrare e all'uscire dagli alberghi...
- Già. QUanto?! all'entrare...
- Quanto all'emtrare e all'uscire dagli alberghi Cubani... beh, queste, sono solo soluzioni immaginarie; l'importante è starci, starci attenti & soprattutto ATTREZZATI!!!

Davide ha detto...

pffiuuu, Estelle..
si può avere un bicchiere d'acqua?